Home Destinazioni Destinazioni Europa Europa Turchia Turchia Turchia: 5 Cose da sapere prima di andare in Turchia 5 Cose da sapere prima di andare in Turchia

5 Cose da sapere prima di andare in Turchia

Ultime notizie: attualità per viaggiare informati

5 Cose da sapere prima di andare in Turchia

Ultime notizie: 5 Cose da sapere prima di andare in Turchia

La Turchia è uno di quei paesi che sorprendono.La Turchia ha una gran varietà di cultura, tradizioni, paesaggi, persone, cucina, storia, arte e offre opportunità di avventure senza limiti.

Ma è bene accogliere i seguenti succerimenti per trarre il massimo dal vostro viaggio in Turchia...

1. Hai bisogno di un visto.
La dogana turca esigere che i cittadini provenienti da molti paesi per ottenere i visti per entrare in Turchia. Visita http://turizm.net/turkey/tips/visa.html per i dettagli su cosa ti servirà. Indispensabile una validità residua di 6 mesi sul passaporto. I visti si ottengono in genere in un paio di settimane

2. Un piccolo sforzo per un viaggio migliore.
Imparate qualche parola turca e la vostra esperienza complessiva sarà migliore. I turchi sono molto amichevoli e se si trovano a che fare con chi si sforza di imparare un po 'del loro language... beh, diventano davvero espensivi! Vi succederà persino di essere invitati a casa loro per un caffè turco o un tè.

3. Portare denaro contante, in diverse valute.
Il metodo più semplice per convertire le valute in lire turche sono dollari americani e euro. Gli uffici di cambio offrono le migliori tariffe. Ci sono anche sportelli bancomat in tutta la Turchia, ma non fate affidamento esclusivamente sul vostro bancomat come principale fonte di denaro contante. I travellers cheque non sono consigliabili perchè la maggior parte dei negozi non li accetterà, e incassarli nelle banche o uffici postali comporta tempi di attesa molto lunghi.

4. Copritevi.
La posizione della Turchia, sia in Europa e in Asia, ha creato una fusione in cui Oriente incontra l'Occidente e, mentre le città possono essere abbastanza cosmopolite, le comunità rurali conservano le loro antiche usanze e tradizioni. Ovunque si sceglie di recarsi in Turchia è quindi bene essere preparati a rispettare il locale galateo con capi di abbigliamento adeguati. Al di fuori delle aree più turistiche, le donne devono indossare pantaloni lunghi, gonne lunghe, e avere braccia e spalle coperte. Anche per gli uomini, raccomandiamo spalle coperte e pantaloni lunghi.

5. I tradizionali bagni turchi abbondano, quindi...
Mentre molti hotel, musei, ristoranti, ecc hanno servizi igienici occidentali, non sempre sarà così. Vi è generalmente un rubinetto con acqua corrente situato accanto al WC che è possibile utilizzare come sciacquone, ma portate sempre con voi carta igienica e spiccioli (perchè la maggior parte bagni pubblici non sono liberi). Altamente raccomandate le salviette. da non dimenticare di entrare sempre senza oggetti preziosi e portafogli. (Pubblicato il 17 giugno 2011) - Letture Totali 177 volte - Torna indietro



Ti è stato utile (ti è piaciuto) questo contributo? Votalo!

Pagine correlate...


Turchia: tutti gli articoli/racconti Turchia: tutti gli articoli/racconti
Perdersi nei mercati e negli odori di Istanbul Perdersi nei mercati e negli odori di Istanbul. Perdersi nei mercati e negli odori di Istanbul, di Carlo Pandian ama viaggiare e scrivere ...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Perdersi nei mercati e negli odori di Istanbul su Twitter
La terra dei bei cavalli La terra dei bei cavalli. La terra dei bei cavalli, emozioni in Cappadocia, di Federica Giuliani...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi La terra dei bei cavalli su Twitter
Il cielo di maiolica blu Il cielo di maiolica blu. Viaggio nella Turchia dell'est, di Federica Giuliani...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Il cielo di maiolica blu su Twitter

Questo contributo è frutto di un invio esterno a Viaggiatorionline.com. Se sei certo che esso violi le regole del Diritto d'Autore o della Proprietà Intellettuale ti preghiamo di avvisarci immediatamente utilizzando i Commenti, aggiungendo poi Abuso e motivazione. Grazie

Registrati come Operatore Turistico
I Top LIKE...
NEWSLETTER VIAGGIATORIONLINE
Ricevi News, Consigli e Offerte direttamente sulla tua casella!

Iscrivi Cancella