Yemen

Informazioni di viaggio: dall'albergo al mangiare

Viaggiare Yemen: la logistica di viaggio dal cibo, al telefono, all'albergo

Per dormire
Gli alberghi di alta categoria praticamente inesistenti perché manca la presenza straniera. Tanti yemeniti hanno ricavato alcuni alberghi molto carini dalle loro famose case dall'architettura inimitabile. Unico problema: non si può pretendere il bagno in camera. Anzi, meglio scegliere una sistemazione col bagno fuori... e portatevi sempre dietro al carta igenica. Spero che comprenderete, e vi accontenterete.
Funduq e util (Hotel) hanno lo stesso significato, per cui la prima cosa da fare sarà comunque quella di farsi mostrare le camere. Visto il loro stato, i bagni meglio averli fuori dalle camere. Accordarsi sempre sul prezzo prima di decidere. In media la spesa per l'alloggio è stata di 600 Ryal pax. Gli autisti conoscono tutti gli alloggi, per cui non avrete problemi per trovarli.
Nello Yemen non esistono molti hotel di portata internazionale e quei pochi esistenti, in inverno, registrano spesso il tutto esaurito. Più numerosi i funduk, specie di pensioni il cui livello qualitativo può essere estremamente variabile. Alcuni funduk situati negli ex palazzi degli imam sono particolarmente belli. San'a offre la più ampia varietà di alberghi di tutto lo Yemen; i prezzi vanno dai 210 dollari per notte negli alberghi di alto livello ai 200 rial (4 dollari) delle pensioni più a buon mercato. Molte antiche case a torre della città vecchia sono state trasformate in alberghi e questa soluzione può essere interessante in quanto consente di osservare l'interno di una casa tradizionale (doppie da 200 a 1200 rial). La situazione degli alberghi nel Wadi Hadramaut è molto più tragica: spesso bisogna accontentarsi di pensioni molto economiche. Non esistono campeggi veri e propri ma recentemente sono stati aperti alcuni siti in cui è possibile piantare le tende. L'assenza di strutture adeguate e l'abitudine di abbandonare i rifiuti hanno trasformato questi luoghi, spesso molto belli, in immondezzai a cielo aperto.

Per mangiare
Per mangiare ci sono molti ristoranti per i turisti stranieri. Sono tutti abbastanza puliti, ma fuori dai grandi alberghi è praticamente impossibile trovare ristoranti di tipo occidentale. Khubz, il tipico pane non lievitato, è diffuso in tutto il paese. E' sempre la portata principale del pasto, con uova (in mezzo al pane, confezionerai così ottimi sandwich), zuppe di lenticchie, ceci, patate, spezie, ecc, saltah (è il piatto nazionale, un piatto povero ma sostanzioso. C'è un po' di tutto), riso. Un altro piatto tipico è il full - sugo di fave e pomodori, molto speziato - arricchito da pezzi di carne stufata., accompagnato da riso bollito e pane nero. Il pane è fatto con farina di lenticchie si chiama lukuConsigli. 1- Consigliabile scegliere ristoranti molto frequentati. 2- Zuppe, spiedini e dolci sono ottimi. 3- Per l'acqua ordinate la Azal. Molto meglio il the del caffè. 4- Prima di ordinare, andate semrpe in cucina a controllare di persona. 5- Trattare il prezzo prima di sedervi. 6- La frutta è meglio acquistarla al mercato. 7- Poiché lo Yemen è un paese rigorosamente islamico, l'alcol è illegale. Curiosità. Le posate non esistono. Si usano le dita (preferibilmente le dita della mano destra, come consiglia il profeta) e pane sbocconcellato per portarsi il cibo alla bocca. Se la cosa vi infastidisce, portatevi sempre dietro i vostri bei completini di posate, tipo coltello svizzero o meno, comprensivi di bicchiere e stuzzicadenti e fazzolettini di carta. Per i piatti... beh arrangiatevi.

Per divertirsi
Le festività religiose sono legate al calendario islamico, per cui le date cambiano di anno in anno. Eid al-Fitr (la fine del Ramadan), Eid al-Adha (il Pellegrinaggio), Lailat al-Mi'raj (l'Ascensione del Profeta), la Nascita del Profeta e il Nuovo Anno Islamico sono le celebrazioni principali. Consigli. 1- Durante il ramadan il paese è difficilissimo da visitare. 2- Thè party, qat party (!) naturalmente! L'unico divertimento nello Yemen è il quat, una pianta coltivatissimma che toglie la voglia di mangiare e dormire ma in compenso dà molta euforia perché contiene anfetamine. La masticano tutti.

Sport e tempo libero
Lo Yemen ha delle zone favolose per fare trekking, ma ricordatevi che siete da soli: non c'è nessuna forma di trekking organizzato nel paese, il che vuol dire che i sentieri non sono segnati e che non ci sono cartine. Poiché il paese è scarsamente popolato, dovrete pure essere autosufficienti. Consigli. Le montagne di Haraz o al-Mahwit sono due zone indicate perché densamente abitate da persone ospitali e cordiali. 2- A est di San'a' il campeggio non è assolutamente bene accolto.

Posta, telefono, internet
Telefonia fissa. I servizi telefonici internazionali a San'a sono gestiti dalla Cable & Wireless il cui ufficio centrale si trova in Az-Zubayri Street (orario 8-22), di fronte all'ambasciata cinese. Usando una scheda con validità minima di 280 scatti, si può chiamare ovunque senza problemi. Si consiglia però di non far squillare per più di 8 volte il telefono a vuoto perchè in tal caso la chiamata viene addebitata ugualmente. Un altro International Telecommunication Centre si trova in Qasr al-Jumhuri Street. Le cose si complicano nel sud del Paese e nell'Hadramaut dove a volte sono necessarie ore di attesa prima di poter parlare con il numero richiesto.
Telefonia mobile. I GSM sono funzionanti solo nelle principali aree urbane del Paese. (Pubblicato il 22 gennaio 2004)

Pagine correlate...


Yemen: tutti gli articoli/racconti Yemen: tutti gli articoli/racconti
Socotra, l'isola dei delfini Socotra, l'isola dei delfini. Viaggio a Socotra, di info@socotraguide.com...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Socotra, l'isola dei delfini su Twitter
Yemen, il Paese più bello del Mondo Yemen, il Paese più bello del Mondo. Yemen, il Paese più bello del Mondo, di Beatrice De Filippis per www.mondointasca.org...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Yemen, il Paese più bello del Mondo su Twitter
Double Rooms Double Rooms. Libro di viaggio nello Yemen, di Alighiero Adiansi. Il libro e’ reperibile presso tutte le...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Double Rooms su Twitter

Questo contributo è frutto di un invio esterno a Viaggiatorionline.com. Se sei certo che esso violi le regole del Diritto d'Autore o della Proprietà Intellettuale ti preghiamo di avvisarci immediatamente utilizzando i Commenti, aggiungendo poi Abuso e motivazione. Grazie

Nota Bene:

Queste informazioni, spesso sintetiche, sono raccolte con metodo e spirito amatoriale e Viaggiatorionline non si assume nessuna responsabilità per ogni problema, danno o inconveniente che dovessero eventualmente derivare dall'uso delle stesse. Ti consigliamo di approfondire ogni informazione acquistando ora, on line, una guida completa e dettagliata Lonely Planet. La riceverai comodamente a casa tua.

In ogni caso, prima di prenotare/acquistare voli, alloggi, pacchetti o altri prodotti turistici, consigliamo SEMPRE di verificare informazioni come passaporto, visto, consigli, trasporti, vaccinazioni e ultime notizie con le relative autorità o venditori.

Acquista la tua Guida LP Yemen SCONTATA!

In ogni caso, prima di prenotare/acquistare voli, alloggi, pacchetti o altri prodotti turistici, consigliamo SEMPRE di verificare informazioni come passaporto, visto, consigli, trasporti, vaccinazioni e ultime notizie con le relative autorità o venditori.

Registrati come Operatore Turistico
I Top LIKE...
NEWSLETTER VIAGGIATORIONLINE
Ricevi News, Consigli e Offerte direttamente sulla tua casella!

Iscrivi Cancella