Siria

In Viaggio: dal passaporto al biglietto aereo

Partire per Siria: dal passaporto al biglietto aereo Siria

Passaporto
Con almeno sei mesi di validità al momento dell'arrivo nel Paese, privo di timbri di ingresso o di uscita, né di Israele né di località di frontiera con Israele di Paesi ad esso limitrofi (si fa presente a tal fine che i timbri egiziani o giordani rilasciati ai posti di frontiera con Israele sono equiparati al timbro israeliano) e con almeno una pagina bianca.

Visto
Per entrare nel paese i cittadini italiani hanno bisogno del visto. Il consolato siriano a Roma lo rilascia in due-tre giorni lavorativi e di solito consentono un solo ingresso nel Paese. La permanenza massima concessa √® invece di soli 15 giorni, ma una volta sul posto normalmente non ci sono problemi a ottenere un'estensione. Occorrono due fotografie formato tessera e due moduli debitamente compilati e firmati (sono valide le fotocopie). Il passaporto deve contenere almeno una pagina bianca. √ą possibile richiedere il visto anche tramite corriere o per raccomandata, inviando il passaporto, i documenti compilati e l'importo per la rispedizione oppure la busta preaffrancata direttamente al consolato siriano a Roma. Nel caso di viaggi turistici organizzati da un corrispondente siriano, invece, il visto pu√≤ essere rilasciato alla frontiera d'ingresso in Siria. Tale procedura va comunque concordata preventivamente con l'agenzia di viaggio in Italia. Se si programma una visita in pi√Ļ Paesi dell'area con reingresso in Siria (viaggi che comprendono visite anche in Giordania ed in Libano) √® necessario chiedere un visto con "pi√Ļ ingressi". Nota Bene. Per i cittadini italiani provenienti dal Libano e muniti del visto d'ingresso libanese, il visto d'ingresso in Siria va richiesto all‚ÄôAmbasciata siriana a Roma (si sono, infatti, registrati frequenti casi di respingimento, in quanto il visto non √® concesso direttamente alla frontiera tra i due Paesi.

Vaccinazioni
Non è richiesta nessuna vaccinazione obbligatoria. E' comunque consigliato vaccinarsi contro l'epatite A e il tifo se si effettuano soste in luoghi isolati e se si utilizzano strutture a basso costo dove le condizioni igieniche sono poco accurate. Il rischio di malaria, esclusivamente nella forma benigna da P. vivax, esiste da maggio ad ottobre in qualche limitato focolaio nelle aree di confine nel nord del Paese. Si consiglia ai viaggiatori che intendano recarsi in tale zona di rivolgersi al Servizio di Igiene e Sanità pubblica dell'ASL per informazioni sulla profilassi

Come arrivare
Damasco √® ben collegata da voli, spesso cari per√≤, con l'Europa. Da Istanbul partono autobus per Damasco e Aleppo; Damasco √® inoltre collegata con Amman (Giordania), Beirut e Tripoli (Libano) e Riyad (Arabia Saudita). Per passare la frontiera con la Siria con l'auto √® necessario esibile il carnet de passage en douane, di un'assicurazione per danni a terzi, pi√Ļ una tassa carburante proporzionale al tempo di soggiorno che di fatto azzera il beneficio derivante dal basso costo del carburante. E' una tassa studiata proprio per i turisti, dato che il gasolio costa due lire. Il viaggio √® piuttosto lungo e spesso monotono ma le strade da percorrere sono buone. Un'alternativa valida pu√≤ essere rappresentata dall'accoppiata auto-ferry: ci si imbarca con auto al seguito a Venezia, Ancona o Brindisi per sbarcare in Turchia (Izmir, Kusadasi o Bodrum) e di l√¨ si prosegue per Aleppo o Latakia. Ci sono collegamenti ferroviari da Istanbul ad Aleppo e da Damasco per Amman. Da Lattakia parte, settimanalmente, un traghetto per Beirut e Alessandria d'Egitto, che nel periodo estivo ferma anche a Cipro.

Periodo migliore
La stagione pi√Ļ indicata √® da aprile a giugno, quando la temperatura √® mite e la foschia, che negli altri mesi dell'anno caratterizza regolarmente il paesaggio, √® gi√† stata spazzata via dalle piogge invernali. Anche l'autunno (da settembre a novembre) √® un buon periodo, mentre l'inverno e l'estate non sono buone stagioni.

I soldi
La valuta ufficiale è la Sterlina siriana (SYP). A gennaio 2012, 1 dollaro Usa equivaleva a circa 57 Sterline siriane(SYP), 1 Euro a circa 73 Sterline siriane (SYP). Per cambiare i contanti non si paga commissione, per i travellers' si paga invece una quota fissa. Il cambio si effettua all'aeroporto, ai posti di frontiera, presso i maggiori alberghi e agli sportelli bancari. Il cambio nero è conveniente, ma nulla di trascendentale. Le carte di credito servono poco, solo in negozi di lusso, nei grandi alberghi, nelle agenzie di viaggi e negli autonoleggi. Bancomat ancora inesistenti... Consigli. 1- Quando si comprano souvenir è praticamente obbligatorio contrattare: di regola si parte da una richiesta che è come minimo tre volte il valore di realizzo, per passare all'immancabile the e alla storia di tutta la famiglia, sempre assai numerosa. Se non avete moltissimo tempo a disposizione, è meglio rinunciare all'acquisto. 2- Conservate le ricevute delle operazioni di cambio effettuate.

Per guidare
E' necessario essere in possesso delle patente di guida internazionale.

Elettricita
La corrente è a 220 volt, 50 Hz e le prese sono di tipo europeo a doppio ingresso. (Pubblicato il 22 gennaio 2012)

Pagine correlate...


Siria: tutti gli articoli/racconti Siria: tutti gli articoli/racconti
SIRIA: Terra della regina Zenobia SIRIA: Terra della regina Zenobia. SIRIA: Terra della regina Zenobia, di Giovanni Camici (skanda@email.it). NdR. Con piacere ...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi SIRIA: Terra della regina Zenobia su Twitter
Una gita a Damasco Una gita a Damasco. Racconto di una gita a Damasco, partendo dal vicino Libano, di GianFranco Cortelli...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Una gita a Damasco su Twitter
Da Beirut ad Amman Da Beirut ad Amman. Racconto di viaggio tra Beirut e Amman, dal Libano alla Sitia, di Stefano Politi...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Da Beirut ad Amman su Twitter

Questo contributo e' frutto di un invio esterno a Viaggiatorionline.com. Se sei certo che esso violi le regole del Diritto d'Autore o della Proprieta' Intellettuale ti preghiamo di avvisarci immediatamente utilizzando i Commenti, aggiungendo poi Abuso e motivazione. Grazie

Nota Bene:

Queste informazioni, spesso sintetiche, sono raccolte con metodo e spirito amatoriale e Viaggiatorionline non si assume nessuna responsabilità per ogni problema, danno o inconveniente che dovessero eventualmente derivare dall'uso delle stesse. Ti consigliamo di approfondire ogni informazione acquistando ora, on line, una guida completa e dettagliata Lonely Planet. La riceverai comodamente a casa tua.

In ogni caso, prima di prenotare/acquistare voli, alloggi, pacchetti o altri prodotti turistici, consigliamo SEMPRE di verificare informazioni come passaporto, visto, consigli, trasporti, vaccinazioni e ultime notizie con le relative autorità o venditori.

Acquista la tua Guida LP Siria SCONTATA!

In ogni caso, prima di prenotare/acquistare voli, alloggi, pacchetti o altri prodotti turistici, consigliamo SEMPRE di verificare informazioni come passaporto, visto, consigli, trasporti, vaccinazioni e ultime notizie con le relative autorità o venditori.

Registrati come Operatore Turistico
I Top LIKE...