Messico

Trasporti: dal noleggio auto ai voli interni

Trasporti in Messico: dai voli interni al noleggio auto

In città.
I mezzi pubblici sono poco costosi per quanto riguarda autobus o metropolitana per Città del Messico), mentre per i taxi è bene fare attenzione. Sconsigliati vivamente i taxi parcheggiati fuori degli alberghi, spesso guidati da veri e propri delinquenti. Nelle zone molto turistiche sono relativamente cari. In ogni caso, contrattate e fissate il prezzo prima di salire.

Aerei.
Anche se non sono più economici come una volta, i voli interni sono consigliati per gli spostamenti più lunghi, ad esempio da Cancun (Chetumal) a Città del Messico.

Autobus.
Conveniente, diffuso ed efficiente, è il mezzo per eccellenza anche se richiede spesso molto tempo. Potete scegliere tra veicoli di prima classe - con posti numerati e riservati - e quelli di seconda classe (non sempre facilmente accessibili perché, a differenza dei precedenti che sono spesso nello stesso terminal, le compagnie di seconda si trovano altrove...) che fanno più fermate e sono più scomodi. In linea di massima, la prima è consigliata per spostamenti lunghi (se possibile di notte) mentre la seconda per brevi tragitti. La prima classe ha l'aria condizionata, ma in questo caso portati un bel maglione perchè in Messico non conoscono la regolazione del condizionatore: o è acceso stile frigorifero o è spento. Consigli. 1- Informarsi e prenotare per la tratta successiva non appena si scende nel Terminal, specialmente se si ha l'intenzione di spostarsi di notte, dormendo a bordo, scelta molto battuta per la sua comodità. Curiosità. 1- Capita che certi autobus in servizio sulle linee minori possano essere abbastanza malridotti... 2- I minibus e i combi usati per i collegamenti locali vengono chiamati colectivos. Sono spesso frequenti e pure rapidi... Si possono prendere lungo la strada, o negli incroci (cruceros) tra statali. 3- I tour Maya sono, in genere, forniti gratuitamente dall'albergo oppure ci si può spostare coi collettivi, e poi camminare un po', oltre che stare in campana sulle fermate, dopo avere naturalmente domandato... Da Cancun e Playa del Carmen questi servizi, ormai regolarizzati, partono dal centro.

Treni.
Il treno è più a buon mercato del pullman, ma anche molto più lento. Inoltre, i treni sono perennemente in ritardo (ore e non minuti....) Consigli. 1- Il viaggio in treno fra Los Mochis e Chihuahua è uno dei più panoramici del Messico. La ferrovia passa in 88 gallerie e supera 38 ponti attraversando i piccoli canyon della Sierra Tarahumara e passando sotto una serie di picchi torreggianti. Questa linea è una notevole opera d'ingegneria e non sorprenderà sapere che i lavori si sono protratti per 90 anni. Il viaggio offre un'eccitante sequenza di suggestive immagini geologiche, fra cui spicca senza dubbio il Canyon del Rame, che è più profondo e più grandioso del Grand Canyon dell'Arizona. Gli escursionisti più intrepidi possono poi ingaggiare una guida per farsi accompagnare nella discesa del canyon, profondo 2300 m, partendo da Creel oppure dalla vicina Divisadero.

Auto e moto.
Come al solito è il mezzo per essere più liberi di scegliersi tempi e itinerari, specie nei dintorni della tappa. Per guidare un automezzo in Messico è sufficiente la patente italiana. Consigli. 1- Sottoscrivere sempre la polizza di assicurazione kasco (seguro). 2- Per evitare problemi, controllare bene veicolo e tariffe (un classico maggiolino può essere noleggiato a soli 15$ al giorno, ma con assicurazione, tasse e chilometraggio il prezzo può facilmente triplicare...). 3- Fai molta attenzione ai continui, alienanti, dossi artificiali presenti nelle strade si chiamano topes o vibradores e sono delle specie di scalini da affrontare praticamente da fermi in prima. Le segnalazioni di tali dossi ci sono, ma sono poco visibili: prendere tali topes a 40 all'ora potrebbe voler dire proseguire a piedi. 4- A Città del Messico la circolazione è regolata dalla targhe alterne. Informatevi prima di girare. 5- Furti ad auto private sono sempre molto probabili. Badate a dove parcheggiate. 6- Prestate maggiore attenzione nella zona nord occidentale del Messico, in particolare nello stato di Sinaloa. A volte i rapinatori si travestono da poliziotti, a volte da autostoppisti o da automobilisti in panne per cui è meglio pensarci due volte prima di fermarsi per dare un passaggio. 7- Non viaggiare (muoversi) di notte. Le strade più difficili sono la statale 2 (Mexicali-Agua Prieta), la 40 (Matamoros-Monterrey), la 5 (Città del Messico-Acpulco), la 75 (Oaxaca-Tuxtepec), la 57 (San Luis Potosi-Matehuala) e la 1 a Sinaloa.

Navi.
La Baja California è collegata al resto del Messico da un servizio di traghetti per autoveicoli e passeggeri. Ci sono anche traghetti fra il continente e le isole caraibiche di Isla Mujeres e Cozumel. (Pubblicato il 03 aprile 2006)

Pagine correlate...


Messico: tutti gli articoli/racconti Messico: tutti gli articoli/racconti
Il Messico per gli amanti della natura Il Messico per gli amanti della natura. Selva Lacandones, Isla Mujeres, riserva di Celestún e Vulcani Popocatepetl e Iztaccìhuatl ...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Il Messico per gli amanti della natura su Twitter
I colori del Chiapas I colori del Chiapas. Il Chiapas, regione montuosa che concentra un terzo degli indios messicani, e la popolazio...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi I colori del Chiapas su Twitter
Yucatan: Sol, playa y cenotes Yucatan: Sol, playa y cenotes. Lo Yucatan è la parte finale, di mare, del mio lungo viaggio lungo Guatemala e Messico, di...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Yucatan: Sol, playa y cenotes su Twitter

Questo contributo è frutto di un invio esterno a Viaggiatorionline.com. Se sei certo che esso violi le regole del Diritto d'Autore o della Proprietà Intellettuale ti preghiamo di avvisarci immediatamente utilizzando i Commenti, aggiungendo poi Abuso e motivazione. Grazie

Nota Bene:

Queste informazioni, spesso sintetiche, sono raccolte con metodo e spirito amatoriale e Viaggiatorionline non si assume nessuna responsabilità per ogni problema, danno o inconveniente che dovessero eventualmente derivare dall'uso delle stesse. Ti consigliamo di approfondire ogni informazione acquistando ora, on line, una guida completa e dettagliata Lonely Planet. La riceverai comodamente a casa tua.

In ogni caso, prima di prenotare/acquistare voli, alloggi, pacchetti o altri prodotti turistici, consigliamo SEMPRE di verificare informazioni come passaporto, visto, consigli, trasporti, vaccinazioni e ultime notizie con le relative autorità o venditori.

Acquista la tua Guida LP Messico SCONTATA!

In ogni caso, prima di prenotare/acquistare voli, alloggi, pacchetti o altri prodotti turistici, consigliamo SEMPRE di verificare informazioni come passaporto, visto, consigli, trasporti, vaccinazioni e ultime notizie con le relative autorità o venditori.

Registrati come Operatore Turistico
I Top LIKE...
NEWSLETTER VIAGGIATORIONLINE
Ricevi News, Consigli e Offerte direttamente sulla tua casella!

Iscrivi Cancella