Vietnam

Trasporti: dal noleggio auto ai voli interni

Trasporti in Vietnam: dai voli interni al noleggio auto

In generale
I trasporti locali non sono molto sviluppati, tuttavia per i turisti muoversi da una città all’altra è estremamente semplice: basta affidarsi ad uno dei tourist café, piccole agenzie dove è possibile acquistare escursioni, biglietti del treno etc, ma dove è anche possibile cenare, acquistare souvenirs, o navigare su internet e scambiare due parole con altri viaggiatori. Il più conosciuto è il Sihn Café e si trova in ogni città nel quartiere dei "turisti indipendenti". Il Sihn Cafè è una soluzione economica, confortevole e sicura per spostarsi da una città all’altra: utilizzano autobus nuovi e per i viaggi lunghi ci sono sempre due autisti che si danno il cambio. Esiste la possibilità di acquistare un "biglietto aperto" da Saigon a Hue o viceversa, che permette di fermarsi per un periodo di tempo illimitato in tutte le città che si incontrano sul percorso: il giorno che si decide di continuare il viaggio si avverte il Sihn cafè e si risale sul primo autobus. Quando ci si sposta da una città all’altra si può scegliere il servizio espresso oppure quello lento. In quest’ultimo caso, l’autobus effettua piccole tappe di mezz’ora circa in ogni località di interesse turistico, permettendo così di visitare un museo, di ammirare un paesaggio o scattare una fotografia (un servizio di questo tipo è previsto tra Hue e HoiAn, con brevi soste al Passo delle Nuvole, a China Beach e Danang). L'unica nota dolente è che con questo sistema di trasporto si hanno poche possibilità di avere contatti con la popolazione locale, anzi gli unici momenti di scambio sono quando l’autobus arriva a destinazione e si viene accolti da gruppi vietnamiti che cercano di vendere ogni sorta di cosa. Purtroppo non ci sono molte alternative, e organizzarsi i trasporti o le escursioni utilizzando mezzi non riservati ai turisti può essere molto faticoso e persino più costoso: è una forma di controllo sul territorio da parte delle autorità, che spingono i turisti a muoversi con i tourist cafè per sapere sempre dove si trovano.

Aerei
I voli interni sono abbastanza costosi.

Autobus
Coprono capillarmente tutto il paese, ma è da tenere conto che quelli della categoria 'espresso' viaggiano a 50 km/h... La qualità, e la velocità, aumenta nei minibus: costano di più ma il comfort è decisamente superiore.

Treni
Meno veloci degli autobus, ma più comodi a patto di evitare i treni locali. Consigli. 1- Utilizzate il treno almeno sul tratto Hanoi - Hue: la rete stradale è talmente dissestata che il viaggio in autobus (o latro) è un vero inferno, soprattutto durante le stagioni delle piogge. 2- Fate attenzione ai furti, soprattutto in classe economica. 3- Tenete su la protezione metallica del finestrino. Serve contro i lanci di sassi e altro.

Auto e moto
Si possono noleggiare automobili con guidatore a un prezzo ragionevole, cosa che vi solleverà dal dovere contrattare con la polizia in caso di contravvenzione. Da sapere che il traffico è molto caotico e che affittando una moto si possono evitare i continui fermi della polizia. Consigli. 1- Fare sempre molta attenzione: in Vietnam, il rischio di incidente stradale è elevato (pessimo stato delle strade, mancata osservanza delle norme di circolazione, animali randagi ecc.). 2- I viaggi notturni sono particolarmente pericolosi. Evitateli.

Bicicletta
Percorrere il Vietnam in bicicletta può essere una buona idea, ma evitate città e strade principali...

In città
I trasporti pubblici consistono in taxi (con o senza tassametro per cui informatevi prima del costo), cyclo (mezzi a pedali, numerosi ed economici) e motorette. (Pubblicato il 21 luglio 2004)

Pagine correlate...


Vietnam: tutti gli articoli/racconti Vietnam: tutti gli articoli/racconti
Da Lao Cai alla baia di Halong, attraverso la capitale Hanoi Da Lao Cai alla baia di Halong, attraverso la capitale Hanoi. Da Lao Cai alla baia di Halong, attraverso la capitale Hanoi, di Adriano Socchi...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Da Lao Cai alla baia di Halong, attraverso la capitale Hanoi su Twitter
Can Cau: il più bel mercato del Vietnam Can Cau: il più bel mercato del Vietnam. Vi racconto una piccola parte del mio viaggio in Vietnam, di Thu Phuong per asiatica.com...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Can Cau: il più bel mercato del Vietnam su Twitter
Saigon e il delta del Mekong Saigon e il delta del Mekong. Racconto di viaggio in Vietnam, rievocando la triste guerra americana, ma anche calandosi ...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Saigon e il delta del Mekong su Twitter

Questo contributo è frutto di un invio esterno a Viaggiatorionline.com. Se sei certo che esso violi le regole del Diritto d'Autore o della Proprietà Intellettuale ti preghiamo di avvisarci immediatamente utilizzando i Commenti, aggiungendo poi Abuso e motivazione. Grazie

Nota Bene:

Queste informazioni, spesso sintetiche, sono raccolte con metodo e spirito amatoriale e Viaggiatorionline non si assume nessuna responsabilità per ogni problema, danno o inconveniente che dovessero eventualmente derivare dall'uso delle stesse. Ti consigliamo di approfondire ogni informazione acquistando ora, on line, una guida completa e dettagliata Lonely Planet. La riceverai comodamente a casa tua.

In ogni caso, prima di prenotare/acquistare voli, alloggi, pacchetti o altri prodotti turistici, consigliamo SEMPRE di verificare informazioni come passaporto, visto, consigli, trasporti, vaccinazioni e ultime notizie con le relative autorità o venditori.

Acquista la tua Guida LP Vietnam SCONTATA!

In ogni caso, prima di prenotare/acquistare voli, alloggi, pacchetti o altri prodotti turistici, consigliamo SEMPRE di verificare informazioni come passaporto, visto, consigli, trasporti, vaccinazioni e ultime notizie con le relative autorità o venditori.

Registrati come Operatore Turistico
I Top LIKE...
NEWSLETTER VIAGGIATORIONLINE
Ricevi News, Consigli e Offerte direttamente sulla tua casella!

Iscrivi Cancella