Marocco

Informazioni di viaggio: dall'albergo al mangiare

Viaggiare Marocco: la logistica di viaggio dal cibo, al telefono, all'albergo

Per mangiare
La scelta è ampia ela cucina è ovunque buona. Onnipresenti il kebab, tajne, mechoui, pastilla e cuscus, tutti a base di carne pur con innumerevoli varianti a seconda delle zone. Ottimo il pesce e squisiti i dolci. Curiosità. 1- Preparatevi a pagare cari i piccoli piaceri quali la birra (circa US$3) e altri prodotti d'importazione. Consigli. 1- Erfoud. Nei dintorni dell'all'Hotel Oasis, prendendo le stradine che portano verso destra, incontrerete decine e decine di locali tipici: non vi troverete un solo turista! Ma vivrete momenti di una realtà altrimenti introvabili: decine di grill fumosi con brochette freschissime da consumare in piedi o seduti sui gradini di un portico, tra stuoli di gatti e bimbi vocianti. Le strade invase da un brulicare di gente colorata, a godersi il fresco della sera... E nessuno vi verrà ad importunare; anzi la gente verrà a salutarvi per il sincero piacere di comunicare con voi; i famigerati procacciatori di affari ad Er Rachidia io non li ho mai incontrati, a parte qualche timida offerta di guide per escursioni verso la vicina Erfoud.

Per dormire
Esistono possibilità di alloggio per tutte le fasce di prezzo e di qualità. Per chi vuole invece calarsi completamente nella realtà marocchina vi è l'opportunità di affittare un riad, abitazione tradizionale affacciata su un patio interno. Gli ostelli della gioventù non sempre hanno un buon livello qualitativo, ma rappresentano pur sempre una valida alternativa per i turisti più giovani. Infine vi è il campeggio, libero (in zone isolate e remote) o meno, ma c'è da dire che i campeggi presentano spesso un'organizzazione un po' rudimentale. Consigli. 1- Fes. Le strutture ricettive non mancano. Ritengo che una buona sistemazione sia il Camping Statale, qualche chilometro ad est della città. E' un luogo sicuro, offre tutti i servizi di un camping di medio livello con in più una amplia piscina, toccasana in occasione di un viaggio estivo. Nel camping è possibile assoldare una guida per la visita della città (circa 6 ore di visita) e recarvisi con un taxi lasciando le auto nel complesso, senza alcun timore di furti. Il costo di una guida si aggira sulle 40 mila lire, a prescindere dal numero di persone che verranno accompagnate. Per il taxi il costo A/R è di circa 5 mila lire. Non abbiate timore di non trovare il camping: all'entrata di Fes verrete letteralmente assediati da torme di giovani (ed anche meno giovani) in motorino che vi offriranno i loro servigi. Con mille lire vi toglierete il pensiero dell'assedio e vi risparmierete una non facile ricerca: il fortunato vi farà strada fino all'ingresso del Camping. Nell'inverno '98 la "guida" che mi accompagnò alla struttura rifiutò qualsiasi compenso. 2- Erfoud. Numerosi alberghi e ristoranti offrono i loro servizi. Anche un camping, a circa 10 chilometri sulla strada per Erfoud. Personalmente ho pernottato all'Hotel Oasis, alla periferia sud-est, verso Erfoud. E' un albergo decoroso, decisamente di sapore "africano" e pulito. Il personale è davvero gentile e pronto a tentare di risolvere qualsiasi vostro problema. Non c'è garage, ma il posto è assolutamente sicuro. 3- Foum Zguid. Non si trovano alberghi o altre strutture ricettive, quindi consiglio di bivaccare tra le gole del Jebel prima dell'abitato, oltre il chott.

Per divertirsi
A fine maggio-inizio giugno si svolge il Moussem di Sidi Mohammed M'a al-Ainin, quando . si radunano gli 'uomini blu' (Tuareg) e le relative tribù.

Posta, telefono, internet
Telefonia fissa. Le cabine telefoniche funzionano con monete o schede in vendita da tabaccai e uffici postali.
Telefonia mobile. I telefoni cellulari GSM funzionano in buona parte del territorio. (Pubblicato il 20 gennaio 2004)

Pagine correlate...


Marocco: tutti gli articoli/racconti Marocco: tutti gli articoli/racconti
5 Cose da sapere prima di andare in Marocco 5 Cose da sapere prima di andare in Marocco. Per molti viaggiatori, il Marocco è solo un breve viaggio in traghetto e da una delle comp...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi 5 Cose da sapere prima di andare in Marocco su Twitter
Su e giù per il Marocco Su e giù per il Marocco. Dal titolo si capisce che abbiamo corso: una settimana cercando di vedere e avere tutto, s...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Su e giù per il Marocco su Twitter
Di corsa per il Marocco Di corsa per il Marocco. Un viaggio tra gole rocciose, palmeti verdissimi, spiagge lunghissime e dune del deserto b...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Di corsa per il Marocco su Twitter

Questo contributo è frutto di un invio esterno a Viaggiatorionline.com. Se sei certo che esso violi le regole del Diritto d'Autore o della Proprietà Intellettuale ti preghiamo di avvisarci immediatamente utilizzando i Commenti, aggiungendo poi Abuso e motivazione. Grazie

Nota Bene:

Queste informazioni, spesso sintetiche, sono raccolte con metodo e spirito amatoriale e Viaggiatorionline non si assume nessuna responsabilità per ogni problema, danno o inconveniente che dovessero eventualmente derivare dall'uso delle stesse. Ti consigliamo di approfondire ogni informazione acquistando ora, on line, una guida completa e dettagliata Lonely Planet. La riceverai comodamente a casa tua.

In ogni caso, prima di prenotare/acquistare voli, alloggi, pacchetti o altri prodotti turistici, consigliamo SEMPRE di verificare informazioni come passaporto, visto, consigli, trasporti, vaccinazioni e ultime notizie con le relative autorità o venditori.

Acquista la tua Guida LP Marocco SCONTATA!

In ogni caso, prima di prenotare/acquistare voli, alloggi, pacchetti o altri prodotti turistici, consigliamo SEMPRE di verificare informazioni come passaporto, visto, consigli, trasporti, vaccinazioni e ultime notizie con le relative autorità o venditori.

Viaggio in evidenza!
I Top LIKE...
NEWSLETTER VIAGGIATORIONLINE
Ricevi News, Consigli e Offerte direttamente sulla tua casella!

Iscrivi Cancella