Kenia

Consigli di viaggio: avvertenze sanitarie,shopping

Consigli di viaggio per Kenia: dalle avvertenze sanitarie, allo shopping

Consigli
Portatevi qualcosa di pesante da mettere la sera, un buon paio di trekking se pensate di fare dei safari di più giorni in un parco nazionale, e soprattutto repellenti per le zanzare e una pila.
Rispettare le usanze tribali e il sentimento religioso della popolazione (gli abitanti delle province costiere sono in gran parte di religione musulmana). Quindi fotografare le persone solo con il loro previo consenso.
Al fine di evitare infezioni gastro-intestinali si raccomanda ovunque di non mangiare cibi crudi (alberghi e ristoranti compresi) e di bere sempre bibite confezionate, acqua minerale o filtrata, senza aggiungere ghiaccio.
Dato il costo molto elevato delle cure nel Paese, si raccomandata una buona assicurazione sanitaria.
Fate attenzione: a Nairobi la sicurezza è un vero problema, soprattutto di notte, e non per niente la città dai residenti viene anche chiamata "Nairobbery" (dall'inglese robbery, 'rapinà). Stessa situazione a Mombasa. E' rilevante il numero di rapine di autovetture anche in zone abbastanza centrali della città. Sarebbe però controproducente essere fifoni... L'atteggiamento migliore è quello di usare prudenza, di non portate con sè oggetti di valore (gioielli, orologi costosi, macchine fotografiche, ecc.), ma solo il denaro necessario alla giornata. Evitate le spiagge solitarie. Non è consigliabile recarsi nei quartieri orientali di Nairobi, Eastleugh, Pangani, Kariobangi, Ruaraka e nelle baraccopoli di Nairobi e di Mombasa. Rifiutate bevande o cibi offerti da persone sconosciute (perché possono essere drogati al fine di rapina).

Curiosità
Sono più di settanta le tribù del Kenia e, sebbene l'africano medio si stia apparentemente allontanando dalle tradizioni tribali, l'appartenenza a una tribù rimane ancora l'elemento più importante dell'identità personale.

Comportamenti assolutamente da evitare
E' vietato dare da mangiare agli animali selvatici.
Essendo il Kenya considerato Parco Naturale è ovunque vietato esportare conchiglie, coralli, tartaruga marina, coralli e madrepore, pelli pregiate, avorio ed ogni altro prodotto derivato, . Anche in questo caso si rischiano denunce e pagamenti di multe elevate.
La legge in vigore sulle sostanze stupefacenti prevede una pena minima di 10 anni per il solo possesso per uso personale di droghe leggere e di 20 per quelle pesanti.
E' raccomandato il rispetto assoluto del divieto di fotografare affisso sui principali edifici pubblici (ponti, edifici dell'amministrazione ecc.) mentre è buona norma di condotta non fotografare le persone senza il loro consenso.
Evitare di muoversi in abbigliamento succinto soprattutto nelle zone abitate da musulmani (zona costiera). La nudità e il "topless" sulle spiagge sono proibiti. In caso di inadempienza si corre il rischio di venire arrestati e di dover pagare multe elevate.
L'oltraggio al presidente e la distruzione di banconote sono punite penalmente. (Pubblicato il 27 gennaio 2005)

Pagine correlate...


Kenia: tutti gli articoli/racconti Kenia: tutti gli articoli/racconti
La mia Africa La mia Africa. Impressioni di un viaggio in Kenia, attraverso i safari di Tsavo - Shimba - Funzi più Momb...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi La mia Africa su Twitter
L'invasione dei cervi volanti L'invasione dei cervi volanti. Racconto di un Safari nello Tsavo, Kenya, di Gabriele Bròcani...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi L'invasione dei cervi volanti su Twitter
Lasciare il cuore in un pugno di sorrisi Lasciare il cuore in un pugno di sorrisi. Il diario del mio viaggio in Kenya a agosto 2006, tra le strade di Ukunda e lezioni di ita...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Lasciare il cuore in un pugno di sorrisi su Twitter

Questo contributo è frutto di un invio esterno a Viaggiatorionline.com. Se sei certo che esso violi le regole del Diritto d'Autore o della Proprietà Intellettuale ti preghiamo di avvisarci immediatamente utilizzando i Commenti, aggiungendo poi Abuso e motivazione. Grazie

Nota Bene:

Queste informazioni, spesso sintetiche, sono raccolte con metodo e spirito amatoriale e Viaggiatorionline non si assume nessuna responsabilità per ogni problema, danno o inconveniente che dovessero eventualmente derivare dall'uso delle stesse. Ti consigliamo di approfondire ogni informazione acquistando ora, on line, una guida completa e dettagliata Lonely Planet. La riceverai comodamente a casa tua.

In ogni caso, prima di prenotare/acquistare voli, alloggi, pacchetti o altri prodotti turistici, consigliamo SEMPRE di verificare informazioni come passaporto, visto, consigli, trasporti, vaccinazioni e ultime notizie con le relative autorità o venditori.

Acquista la tua Guida LP Kenia SCONTATA!

In ogni caso, prima di prenotare/acquistare voli, alloggi, pacchetti o altri prodotti turistici, consigliamo SEMPRE di verificare informazioni come passaporto, visto, consigli, trasporti, vaccinazioni e ultime notizie con le relative autorità o venditori.

Viaggio in evidenza!
I Top LIKE...
NEWSLETTER VIAGGIATORIONLINE
Ricevi News, Consigli e Offerte direttamente sulla tua casella!

Iscrivi Cancella