Home Destinazioni Destinazioni Europa Europa Spagna Spagna Spagna: Orihuela: il profumo del mare in un mosaico di storia e cultura Orihuela: il profumo del mare in un mosaico di storia e cultura

Orihuela: il profumo del mare in un mosaico di storia e cultura

Itinerari, Tour e Idee di viaggio

Orihuela, in provincia di Alicante, è una antica città a dimensione d’uomo, un piacere per gli occhi e per la mente..., a cura di www.lavacanzafaidate.com

Orihuela: il profumo del mare in un mosaico di storia e cultura

Sito o fonte Web: www.lavacanzafaidate.com Il profumo degli agrumi e l’esotismo dei suoi datteri regalano un vero piacere per l’olfatto, mentre un ricco patrimonio di chiese, musei e palazzi storici impreziosisce il borgo. A render ancor più appetibile la bella Orihuela, baie nascoste, spiagge dorate e scogliere mozzafiato. Tutte da vivere, anche in occasione delle sue tradizionali feste, tra cui la coinvolgente Semana Santa.

C’è bellezza e bellezza: quella della terra spagnola è fatta di un mosaico di emozioni che si apre all’occhio del visitatore in arte, cultura e incanto dei paesaggi. Il passato importante di Orihuela si legge nei suoi ritrovamenti archeologici e nei monumenti: le differenti civiltà che hanno segnato la sua terra hanno lasciato intatto un interessante patrimonio culturale.

Un suggestivo centro storico e artistico è la testimonianza di due pregnanti influenze architettoniche: islamica e cristiana. A Orihuela ripercorrere il tempo a ritroso significa immergersi nell’atmosfera e non peccare di eccessiva fretta per poter almeno visitare l’antico castello con torri, la Cattedrale del XIV secolo e la chiesa barocca dedicata a San Domenico. Una visita più approfondita permette di apprezzare, tra le tante meraviglie: resti di costruzioni gotiche e barocche, il rinascimentale “Colegio de San Domingo”, la “Iglesia de San Anton” del XVII secolo in stile barocco, i monasteri neoclassici de la “Visitacion de N.S.ra de Monserrat”, il “Monastero de Santa Ana” del 1594 e diversi palazzi nobiliari barocchi.

Orihuela e cultura sono un connubio perfetto che non si ritrova solo alla luce del sole ma anche tra le mura dei musei cittadini. Dalla casa-museo del famoso poeta Miguel Hernández al Museo della Semana Santa, all’interno dell’antica chiesa de la Merced, al Museo Diocesano di Arte Sacra, al Museo de La Muralla dove i veri protagonisti sono i reperti architettonici, al Museo de la Riconquista e a quello etnologico.

Dalla storia al paesaggio: Orihuela vanta 16 Km di costa ricamate di baie, calette, sabbia fine, acqua cristallina e tutti i servizi per regalare al turista una piacevole sicurezza. “Playa de Zenia” è uno splendido scenario per gli amati del windsurf, mentre “Cabo Roig”, oltre ad offrire una distesa di spiaggia color ocra, propone corsi di vela e di windsurf con personale specializzato. Non da meno sono la famosa “Playa Mil Palmeras” e “Playa de Punta Prima”, senza dimenticare l’intimità e il fascino di alcune calette: “Cala Cabo Peñas”, “Cala La Mosca” e “Cala Capitán”.

Una città da vivere e da amare, inebriati dal profumo dei suoi agrumi e coinvolti nel suo fervore popolare. Approfittando di una scenografica Semana Santa, tra processioni, musica, teatralità e qualche primo tuffo primaverile!

I musei di Orihuela su www.enorihuela.com/museos/html (Pubblicato il 10 aprile 2009) - Letture Totali 337 volte - Torna indietro



Ti è stato utile (ti è piaciuto) questo contributo? Votalo!

Pagine correlate...


Spagna: tutti gli articoli/racconti Spagna: tutti gli articoli/racconti
Memorie catalane Memorie catalane. Memorie catalane, Racconti gastronomici di una viaggiatrice, di Federica Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Memorie catalane su Twitter
Granada: qui c'è tutta l'Andalusia Granada: qui c'è tutta l'Andalusia. Impressioni id viaggio a Grenada, in Andalusia, di Alberto Gregori...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Granada: qui c'è tutta l'Andalusia su Twitter
I mulini a vento di  Don Chisciotte I mulini a vento di Don Chisciotte. Spagna lungo la Ruta del Quijote (Madris, barcellona e I mulini a vento di Don Chisciotte...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi I mulini a vento di  Don Chisciotte su Twitter

Questo contributo è frutto di un invio esterno a Viaggiatorionline.com. Se sei certo che esso violi le regole del Diritto d'Autore o della Proprietà Intellettuale ti preghiamo di avvisarci immediatamente utilizzando i Commenti, aggiungendo poi Abuso e motivazione. Grazie

Registrati come Operatore Turistico
I Top LIKE...
NEWSLETTER VIAGGIATORIONLINE
Ricevi News, Consigli e Offerte direttamente sulla tua casella!

Iscrivi Cancella