Home Destinazioni Destinazioni Africa Africa Kenia Kenia Kenia: Aggiornamento della situazione in Kenya Aggiornamento della situazione in Kenya

Aggiornamento della situazione in Kenya

Ultime notizie: attualità per viaggiare informati

Aggiornamento dal Kenya Tourist Board sull’attuale stato del Kenia in conseguenza agli avvenimenti che si sono susseguiti dopo l’annuncio dell’esito delle elezioni.

Ultime notizie: Aggiornamento della situazione in Kenya

Sito o fonte Web: www.fco.gov.uk I voli di Air Italy, insieme a tutti gli altri scheduled flights che operano sull’aeroporto internazionale di Nairobi, continuano a volare regolarmente.

Al momento non è pervenuta notizia di alcun operatore o vettore italiano che abbia cancellato i propri voli. Livingstone, Ventaglio, Alpitour, BluePanorama e Hotelplan mantengono voli regolari sulla destinazione.

Le compagnie aeree keniane, Kenya Airways, Air Kenya e Safarlink, continuano ad operare regolarmente all’interno del territorio. Kenya Airways ha ripristinato il collegamento tra Nairobi e Kisumu.

Vi è una capillare presenza di forze dell’ordine lungo le strade principali e le autostrade che collegano gli aeroporti agli hotel nella città di Nairobi. Il traffico, perciò, si muove senza riportare problema alcuno.

I principali collegamenti e le autostrade che collegano il Jomo Kenyatta International Airport, il Wilson Airport, e gli Hotel di Nairobi sono molto sicure, e i veicoli turistici possono percorrerle come di consueto senza incorrere in alcun rischio.

La situazione nella città di Mombasa è simile, la TPU (Tourist Police Unit) sta attualmente mettendo a disposizione un convoglio che presta servizio di scorta tra gli hotel e gli aeroporti.

La ferrovia di Likoni, utilizzata dai turisti che si muovono verso la zona meridionale della costa, sta operando regolarmente.

I tafferugli che si sono verificati, hanno avuto luogo in zone non interessate dal turismo. I safari all’interno dei principali parchi continuano a svolgersi con regolarità sia via aria che via terra.
La situazione nelle città di Nairobi e Mombasa sta lenatamente tornando alla normalità: i negozi, le banche e varie attività commerciali stanno riaprendo dopo la festa nazionale di Capodanno.

La distribuzione di carburante e generi alimentari è stata ristabilita regolarmente dopo 8 giorni limitati rifornimenti dovuti alla concomitanza della stagione delle feste con le vacanze per le elezioni.

Il sito della Foreign & Commonwealth Office Travel Advisory è in costante aggiornamento e può essere considerato una affidabile fonte di informazione http://www.fco.gov.uk (Pubblicato il 04 gennaio 2008) - Letture Totali 108 volte - Torna indietro



Ti è stato utile (ti è piaciuto) questo contributo? Votalo!

Pagine correlate...


Kenia: tutti gli articoli/racconti Kenia: tutti gli articoli/racconti
La mia Africa La mia Africa. Impressioni di un viaggio in Kenia, attraverso i safari di Tsavo - Shimba - Funzi più Momb...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi La mia Africa su Twitter
L'invasione dei cervi volanti L'invasione dei cervi volanti. Racconto di un Safari nello Tsavo, Kenya, di Gabriele Bròcani...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi L'invasione dei cervi volanti su Twitter
Lasciare il cuore in un pugno di sorrisi Lasciare il cuore in un pugno di sorrisi. Il diario del mio viaggio in Kenya a agosto 2006, tra le strade di Ukunda e lezioni di ita...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Lasciare il cuore in un pugno di sorrisi su Twitter

Questo contributo è frutto di un invio esterno a Viaggiatorionline.com. Se sei certo che esso violi le regole del Diritto d'Autore o della Proprietà Intellettuale ti preghiamo di avvisarci immediatamente utilizzando i Commenti, aggiungendo poi Abuso e motivazione. Grazie

Viaggio in evidenza!
I Top LIKE...
NEWSLETTER VIAGGIATORIONLINE
Ricevi News, Consigli e Offerte direttamente sulla tua casella!

Iscrivi Cancella