Home Destinazioni Destinazioni CentroAmerica CentroAmerica Guatemala Guatemala Guatemala: Guatemala, nuova legge sulle adozioni per combattere gli illeciti Guatemala, nuova legge sulle adozioni per combattere gli illeciti

Guatemala, nuova legge sulle adozioni per combattere gli illeciti

Ultime notizie: attualità per viaggiare informati

Guatemala: approvata l'11 dicembre, entrerà in vigore a fine mese. Istituito un consiglio nazionale ad hoc, di redazione@vita.it

Ultime notizie: Guatemala, nuova legge sulle adozioni per combattere gli illeciti

Sito o fonte Web: www.vita.it Dopo un 'attesa durata 12 anni, messo sotto pressione dalle organizzazioni della società civile, il parlamento ha dato il ‘via libera' alla normativa che intende contrastare la “commercializzazione delle adozioni” in un paese considerato dalla Conferenza dell'Aja di diritto internazionale privato il primo al mondo per un giro di adozioni che darebbe luogo ogni anno ad ‘affari illeciti' per circa 200 milioni di dollari, soprattutto in parcelle di avvocati e consulenze di vario genere.

“Vogliamo conoscere l'origine e la destinazione dei nostri bambini, vigilare affinché le adozioni siano positive ed evitare che si commettano abusi” ha detto il presidente Oscar Berger.

La legge istituisce il ‘Consiglio nazionale delle adozioni', che sarà integrato anche da un giudice della Corte suprema, un rappresentante del ministero degli Esteri e uno della segreteria per il Benessere sociale della presidenza della repubblica, per tutelare i diritti dei minori.

Secondo la Procura generale ogni anno vengono autorizzate oltre 4000 adozioni, per il 95% su richiesta di cittadini statunitensi. Anche i vescovi si erano espressi recentemente a favore della nuova legge per bocca del presidente della Conferenza episcopale, monsignor Alvaro Ramazzini, secondo il quale “le adozioni sono diventate ormai da alcuni anni un'attività commerciale a scopo di lucro in cui i bambini sono trattati come semplice mercanzia”.

Le adozioni gestite da avvocati privati, che intascavano metà della quota. dai 25 ai 30 mila dollari, saranno ora valutate dai tribunali familiari.
Il Guatemala, con più di 4mila 700 adozioni verso gli Stati Uniti, è secondo, in termini numerici, dietro la Cina (4.453) e precede invece la Russia (2.310). (Pubblicato il 14 dicembre 2007) - Letture Totali 130 volte - Torna indietro



Ti è stato utile (ti è piaciuto) questo contributo? Votalo!

Pagine correlate...


Guatemala: tutti gli articoli/racconti Guatemala: tutti gli articoli/racconti
Pensieri di viaggio in Guatemala Pensieri di viaggio in Guatemala. Pensieri di viaggio in Guatemala, di Marcella Vinciguerra...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Pensieri di viaggio in Guatemala su Twitter
Guatemala e Honduras Guatemala e Honduras. Racconto e impressioni di viaggio in Guatemala e Honduras, di Marcella Vinciguerra...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Guatemala e Honduras su Twitter
Guatemala Guatemala. Passaporto
Anche se in genere non ci guardano, è bene che sia in corso di validità pe...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Guatemala su Twitter

Questo contributo è frutto di un invio esterno a Viaggiatorionline.com. Se sei certo che esso violi le regole del Diritto d'Autore o della Proprietà Intellettuale ti preghiamo di avvisarci immediatamente utilizzando i Commenti, aggiungendo poi Abuso e motivazione. Grazie

Registrati come Operatore Turistico
I Top LIKE...
NEWSLETTER VIAGGIATORIONLINE
Ricevi News, Consigli e Offerte direttamente sulla tua casella!

Iscrivi Cancella