Home Destinazioni Destinazioni Asia Asia India India India: Uomini e topi Uomini e topi

Uomini e topi

Racconti e Articoli di Viaggio

Breve episodio di un viaggio in India, accompagnato da Massimo Taddei per Genio del Bosco, raccontato da Sonia Squilloni - Inviato il 03 febbraio 2007 da Massimo Taddei.

Uomini e topi

[...] La tappa successiva si presenta impegnativa, Karni Mata Temple (Bikaner, Rajastan), il tempio dei topi. Qui credono nella reincarnazione, ogni essere vivente ha il diritto di vivere, anche i sorci! Un po' mi agita come negarlo, camminare scalza incontro ai sorci non è certo la mia passione, ma voglio provare, perché negarsi quest'esperienza!

Il piccolo tempio di marmo bianco è abitato da tempo memorabile da orde di roditori che rimangono inalterate nel tempo, immutabili in quantità.

Fenomeno strano, studiato anche scientificamente. Scendiamo dall'autobus e ci accoglie un'atmosfera irreale, nessuno ci chiede niente, ne penne, ne rupie, ne sapone. Silenzio, nemmeno il clacson. Già questo trasuda irrealtà. Ci leviamo le scarpe e per fortuna ci sono concessi i calzini. Da un primo portone, si passa in grande cortile aperto. Cammino a testa bassa e ogni tanto tiro su gli occhi. A destra una fontana, dei bambini giocano con l'acqua, i primi topi gli passano sui piedi, sulle mani, i bambini continuano indifferenti. Topi piccoli per fortuna.

Velocemente passo il cortile, sotto un portico, a terra uomini stesi in siesta con gli inquilini del tempio che gli passano accanto e sopra. Altro portone, altro cortile coperto stavolta, attraverso un passaggio protetto da una balaustra bassa traforata. Guardo a sinistra e …no proprio ora, proprio davanti a me una squadra di calcio di sorcetti decide di passare nell'altra meta campo! Rallento, riusciro a farli passare avanti, perché no?! Dietro mi urtano, mi spingono avanti, ah ecco… tutti suoi miei piedi. Saltino indietro e grido di schifo soffocato. Riflesso incondizionato.

Mi vergogno del gesto, so che per loro sarebbe una benedizione. Procedo, avanti avanti, tra poco é finita, prosegui! L'ingresso della cella è occupato a terra da una madre con il figlio sulle ginocchia; il bambino ha la testa riversa all'indietro e la bocca aperta. I topini scodazzano avanti in dietro ad un soffio dal bambino. Davanti alla donna un grande piatto stracolmo del cibo a palline gialle, offerto dai fedeli agl'animali che altro non sono che i devoti reincarnati della patrona della città, Karni Mata. La santa è la personificazione di Durga, una delle tante forme di Parvati moglie di Shiva. Per me possano essere chi vogliano, io ho già visto troppo.

Valutazione lampo, così può bastare, direi di si!

Giro sui tacchi e sempre a capo basso, ma in solitario stavolta, ripercorro i miei passi. Butto l'occhio a destra, un piatto d'offerte trabocca di topi, qualcuno è anche morsicato. Ho pensato: si mangiano tra loro, orrore! Accellero il passo, autobus, jetto i calzini e mi disinfetto bene piedi e mani. Impressionante. Niente di evidentemente sporco o schifoso, ma questo connubio uomini e topi è troppo. Indigeribile. Ho ancora stampato in mente i bambini che giocano con l'acqua e gli uomini che dormono a terra tra i roditori, la bocca aperta del bimbo a un soffio dai sorci.

Possono convivere in un solo mondo, questo mio atteggiamento di ribrezzo con la loro tranquilla convivenza?! Surreale.(...) (Pubblicato il 03 febbraio 2007) - Letture Totali 154 volte - Torna indietro



Ti è stato utile (ti è piaciuto) questo contributo? Votalo!

Pagine correlate...


India: tutti gli articoli/racconti India: tutti gli articoli/racconti
Sulla spiaggia della Pagoda Bianca Sulla spiaggia della Pagoda Bianca. Alba sulla spiaggia di Puri nell’Orissa, in compagnia di bagnanti speciali, tra una folla ...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Sulla spiaggia della Pagoda Bianca su Twitter
Immagini di India Immagini di India. Ricordi di un viaggio in India, a cura di Ass. Kesma...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Immagini di India su Twitter
Breviario indiano Breviario indiano. Introduzione del libro-diario BREVIARIO INDIANO, di Pietro Zanetti, autopubblicato su "Il ...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Breviario indiano su Twitter

Questo contributo è frutto di un invio esterno a Viaggiatorionline.com. Se sei certo che esso violi le regole del Diritto d'Autore o della Proprietà Intellettuale ti preghiamo di avvisarci immediatamente utilizzando i Commenti, aggiungendo poi Abuso e motivazione. Grazie

Registrati come Operatore Turistico
I Top LIKE...
NEWSLETTER VIAGGIATORIONLINE
Ricevi News, Consigli e Offerte direttamente sulla tua casella!

Iscrivi Cancella