Mozambico

Consigli di viaggio: avvertenze sanitarie,shopping

Consigli di viaggio per Mozambico: dalle avvertenze sanitarie, allo shopping

Consigli
La storia e il clima non sono stati clementi con il Mozambico: una lunga e terribile guerra civile ha sconvolto il paese, distrutto le sue infrastrutture e lasciato milioni di mine antiuomo disperse sul territorio. Molta della fauna selvatica è stata decimata dalla guerra, inclusi animali di grossa taglia come elefanti e rinoceronti, e gran parte delle sue coste sono state spazzate dai cicloni. Siccità e mareggiate si alternano nel gettare sale sulle ferite del Mozambico, tuttavia è possibile viaggiare con relativa sicurezza, benché sia sempre necessario tenere gli occhi ben aperti. Rimanete su strade e sentieri ben tracciati, dove il passaggio di altre persone è evidente, e fate particolare attenzione ai cigli delle strade nelle aree rurali. Si calcola che in Mozambico giacciano inesplose più di un milione di mine antiuomo, sganciate da entrambe le parti durante la guerra. Alcuni piccoli appezzamenti di terreno hanno segnalazioni che mettono in guardia, ma nella maggior parte dei casi non sono indicate e troppo spesso vengono scoperte solo quando qualcuno ci finisce accidentalmente sopra.
Si raccomanda a tutte le donne di non passeggiare da sole sulle spiaggie, di procedere sempre in gruppo alla scoperta di una qualsiasi zona.
In Mozambico c'è grande abbondanza di armi e di povera gente disperata. Rapine a mano armata - nella maggior parte dei casi ai danni di automobilisti nei dintorni di Maputo - erano completamente sconosciute, ma dal 1996 sono stati riportati numerosi incidenti di questo tipo. Nel 2004 si registra un aumento delle rapine a danni di stranieri, anche nelle abitazioni.

Curiosità
In Mozambico sono presenti 16 gruppi etnici principali. Il più rilevante è quello dei makua, nelle provincie settentrionali.

I comportamenti assolutamente da evitare
Non è prudente addentrarsi nella boscaglia senza prima avere chiesto consiglio ai locali, e anche allora l'incolumità non è garantita. Il numero di locali mutilati in modo più o meno grave ne è una riprova. (Pubblicato il 02 settembre 2004)

Pagine correlate...


Mozambico: tutti gli articoli/racconti Mozambico: tutti gli articoli/racconti
Barbara Hofmann, una vita spesa per i bambini del Mozambico Barbara Hofmann, una vita spesa per i bambini del Mozambico. L'Associazione Barbara Hofmann in Mozambico si occupa di sottrarre dalla miseria e dalla ...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Barbara Hofmann, una vita spesa per i bambini del Mozambico su Twitter

Questo contributo è frutto di un invio esterno a Viaggiatorionline.com. Se sei certo che esso violi le regole del Diritto d'Autore o della Proprietà Intellettuale ti preghiamo di avvisarci immediatamente utilizzando i Commenti, aggiungendo poi Abuso e motivazione. Grazie

Nota Bene:

Queste informazioni, spesso sintetiche, sono raccolte con metodo e spirito amatoriale e Viaggiatorionline non si assume nessuna responsabilità per ogni problema, danno o inconveniente che dovessero eventualmente derivare dall'uso delle stesse. Ti consigliamo di approfondire ogni informazione acquistando ora, on line, una guida completa e dettagliata Lonely Planet. La riceverai comodamente a casa tua.

In ogni caso, prima di prenotare/acquistare voli, alloggi, pacchetti o altri prodotti turistici, consigliamo SEMPRE di verificare informazioni come passaporto, visto, consigli, trasporti, vaccinazioni e ultime notizie con le relative autorità o venditori.

Acquista la tua Guida LP Mozambico SCONTATA!

In ogni caso, prima di prenotare/acquistare voli, alloggi, pacchetti o altri prodotti turistici, consigliamo SEMPRE di verificare informazioni come passaporto, visto, consigli, trasporti, vaccinazioni e ultime notizie con le relative autorità o venditori.

Registrati come Operatore Turistico
I Top LIKE...
NEWSLETTER VIAGGIATORIONLINE
Ricevi News, Consigli e Offerte direttamente sulla tua casella!

Iscrivi Cancella