Home Destinazioni Destinazioni SudAmerica SudAmerica Colombia Colombia Colombia: Un progetto di solidarietà a favore delle madri adolescenti in Colombia Un progetto di solidarietà a favore delle madri adolescenti in Colombia

Un progetto di solidarietà a favore delle madri adolescenti in Colombia

Commercio equosolidale, Solidarietà, Onlus

Un progetto di solidarietà a favore delle madri adolescenti in Colombia, a cura di Associazione Latino Americana di Cremona - ONLUS

Colombia. Commercio equosolidale, Solidariet�, Onlus

Sito o fonte Web: www.alacremona.org/colombia/alac-colombiapromadres-i.htm Stimato Sig. Direttore Chi Le scrive è il Presidente dell’Associazione Latino Americana di Cremona - ONLUS: è un’organizzazione laica e apartitica nata nel 1989 per l'impegno dei primi immigrati latino americani a Cremona, che si occupa di far conoscere le varie facce della cultura dell’America Latina e di promuovere progetti di solidarietà con i paesi di quel continente.

Vogliamo segnalare al vostro giornale il progetto di cooperazione internazionale “Cambia la solidarietà, adotta una ragazza madre in Colombia”. Si tratta di un progetto di adozioni a distanza in collaborazione con l’Unione delle Cittadine di Colombia - sezione di Medellín, che da 50 anni lavora con donne e ragazze disagiate. In questo caso, la somma richiesta (413 Euro) a chi sottoscrive un’adozione a distanza viene destinata ad un lavoro di assistenza sanitaria e psicologica, nonché di formazione ed educazione lungo un anno, rivolto a ragazze madri adolescenti dei quartieri più poveri di Medellín.

Le ragazze beneficiarie del progetto sono tra le molte vittime della guerra “a bassa intensità” che da 50 anni devasta la Colombia: provengono da famiglie difficili, spesso le loro gravidanze sono frutto di violenza, e la situazione sociale in cui vivono rende loro impossibile uscire dalla povertà e crearsi un progetto di vita senza un aiuto. Il progetto tenta di fornire proprio questo aiuto, anche grazie alla collaborazione della nota presentatrice e conduttrice TV cremonese Roberta Lanfranchi, che si è dimostrata particolarmente sensibile alle problematiche affrontate dal progetto, al punto da mettere a disposizione gratuitamente la propria immagine per sostenerne la diffusione.

E’ un progetto delle “donne per le donne” e per questo motivo speriamo che la vostra rivista online, sempre attenta alle problematiche femminili e del sottosviluppo e della cooperazione in ogni parte del mondo, sia disponibile a dare spazio e promozione al progetto.

Chi volesse sostenere il progetto può versare la cifra indicata sul C/C bancario n. 232881/97 presso BANCA INTESA CARIPLO SEDE 402 CREMONA - ABI 6070 - CAB 11400 oppure sul C/C postale n. 11988268 specificando la causale: progetto Colombia, adozione a distanza ragazza-madre.

Per qualunque informazione sull’Associazione Latino Americana è possibile visitare la pagina http://www.alacremona.org/Colombia/ALAC-ColombiaProMadres-i.htm

Per maggiori informazioni sul progetto rivolgersi al Sig. Fabio Veneroni (333-6476858) info@alacremona.org (Pubblicato il 14 giugno 2004) - Letture Totali 88 volte - Torna indietro



Ti è stato utile (ti è piaciuto) questo contributo? Votalo!

Pagine correlate...


Colombia: tutti gli articoli/racconti Colombia: tutti gli articoli/racconti
Cartagena, acquerello caraibico Cartagena, acquerello caraibico. Cartagena, acquerello caraibico, di Livio Bourbon per www.latitudeslife.com...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Cartagena, acquerello caraibico su Twitter
Colombia Colombia. Passaporto
Con almeno tre mesi di validità residua

Visto
Ai cittadini...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Colombia su Twitter
Colombia Colombia. All'arrivo nel Paese è obbligatorio dichiarare le somme eccedenti i 7500 Euro o i 10.000 d...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Colombia su Twitter

Questo contributo è frutto di un invio esterno a Viaggiatorionline.com. Se sei certo che esso violi le regole del Diritto d'Autore o della Proprietà Intellettuale ti preghiamo di avvisarci immediatamente utilizzando i Commenti, aggiungendo poi Abuso e motivazione. Grazie

Registrati come Operatore Turistico
I Top LIKE...
NEWSLETTER VIAGGIATORIONLINE
Ricevi News, Consigli e Offerte direttamente sulla tua casella!

Iscrivi Cancella