Home Destinazioni Destinazioni SudAmerica SudAmerica Argentina. Patagonia Patagonia Argentina. Patagonia: Argentina. Patagonia Argentina. Patagonia

Argentina. Patagonia

Arrivo in aeroporto

Argentina. Patagonia: arrivo in aeroporto

In Argentina (come anche in Cile) non è proprio economico affittare i mezzi. Se disponi di almeno 3 settimane è preferibile acquistare i voli a casa fino a Rio Gallego (via Bueno Aires) con stop-over a Trelew all'andata o al ritorno per visitare la penisola di Valdez.

Ho sempre pensato che un viaggio in Patagonia non si può fare con un tour operator tradizionale, ma è bene riflettere bene su come organizzarlo. Altrimenti, l'itinerario classico rimane:due giorni a Buenos Aires, volo fino a Puerto Madryn, da dove si visita la penisola di Valdes (passeggiata tra gli elefanti marini, foche varie e i pinguini di Punta Tombo). Qui (o forse a Trelew, adesso non ricordo) si va in pullmino per il resto del viaggio. Si vede Glaciar Perito Moreno (un colpo d'occhio straordinario. Merita da solo il viaggio!), i parchi nazionali de Los Glaciares (Cerro Torre e Fitz Roy) in Argentina e delle Torri del Paine in Cile. Poi si prosegue per la Terra del Fuoco, fino a Ushuaia. Sempre con i pullmini si risale a Rio Gallegos e da qui si inizia il volo di ritorno verso casa.

Bariloche. All'aeroporto di Bariloche, puoi noleggiare un'auto o prendere un taxi per il centro, a circa 9 chilometri, per 10 US$. Ci sono anche autobus di linea. (Pubblicato il 23 gennaio 2004)

Pagine correlate...


Argentina. Patagonia: tutti gli articoli/racconti Argentina. Patagonia: tutti gli articoli/racconti
Parque Nacional Torres del Paine Parque Nacional Torres del Paine. Racconto di viaggio in Argentina. Patagonia, di Adriano Socchi...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Parque Nacional Torres del Paine su Twitter
PATAGONIA: terra di armonie selvagge PATAGONIA: terra di armonie selvagge. I quaderni di Etnomusicologia sono una sorta di diario di vaggio con aggiunte rilevazioni ...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi PATAGONIA: terra di armonie selvagge su Twitter
Che ci faccio qui? Che ci faccio qui?. I pensieri fioriscono, nella Patagonia Argentina, di Adolfo Carli...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Che ci faccio qui? su Twitter

Questo contributo è frutto di un invio esterno a Viaggiatorionline.com. Se sei certo che esso violi le regole del Diritto d'Autore o della Proprietà Intellettuale ti preghiamo di avvisarci immediatamente utilizzando i Commenti, aggiungendo poi Abuso e motivazione. Grazie

Nota Bene:

Queste informazioni, spesso sintetiche, sono raccolte con metodo e spirito amatoriale e Viaggiatorionline non si assume nessuna responsabilità per ogni problema, danno o inconveniente che dovessero eventualmente derivare dall'uso delle stesse. Ti consigliamo di approfondire ogni informazione acquistando ora, on line, una guida completa e dettagliata Lonely Planet. La riceverai comodamente a casa tua.

In ogni caso, prima di prenotare/acquistare voli, alloggi, pacchetti o altri prodotti turistici, consigliamo SEMPRE di verificare informazioni come passaporto, visto, consigli, trasporti, vaccinazioni e ultime notizie con le relative autorità o venditori.

Acquista la tua Guida LP Argentina. Patagonia SCONTATA!

In ogni caso, prima di prenotare/acquistare voli, alloggi, pacchetti o altri prodotti turistici, consigliamo SEMPRE di verificare informazioni come passaporto, visto, consigli, trasporti, vaccinazioni e ultime notizie con le relative autorità o venditori.

Registrati come Operatore Turistico
I Top LIKE...
NEWSLETTER VIAGGIATORIONLINE
Ricevi News, Consigli e Offerte direttamente sulla tua casella!

Iscrivi Cancella