Usa. Stati Uniti

Informazioni di viaggio: dall'albergo al mangiare

Viaggiare Usa. Stati Uniti: la logistica di viaggio dal cibo, al telefono, all'albergo

Per Mangiare
In fatto di alimentazione c'è solo l'imbarazzo della scelta in un paese che ospita tutte le etnie della terra. A meno che non siate nei deserti, troverete cibo ad ogni ora e per ogni tasca, per lo spuntino o per l'abbuffata. Diffuse (e da provare) tutti i tipi di cucina internazionale. Consigli. 1- Sembrerà banale e stupida, ma questa è un'idea molto utile: partite con una borsa termica di quelle di plastica morbida del supermercato che sta comoda in valigia. Potrete usarla spesso per le bevande o il cibo, mantenendoli al fresco per il viaggio, perché ogni hotel o motel e persino ogni distributore di benzina vendono cubetti di ghiaccio. Potrete così evitare di fermarvi spesso oppure evitare sicuri disagi. Potete anche fare un po’ di spesa di giorno e avere cibo e bevande fresche per la sera. 2- A meno che il servizio non sia stato veramente sgradevole, lasciate sempre la mancia. E' un'abitudine comune in quanto il servizio non è mai compreso nel prezzo. 3- Mangiare a Las Vegas costa poco all'interno dei casinò, politica tesa ad invogliare le persone a fermarsi per divertirsi e soprattutto giocare con le slot ed il resto. 4- Nei fast-food ricordate sempre che dopo la prima consumazione pagata, il caffè o le bibite sono gratuite e a volontà, quindi non fatevi problemi nell'usufruirne. 5- Potete portarvi via il cibo avanzato a casa. 6- Un'altra curiosità è che i commessi dei Market vi portano volentieri la spesa fino all'auto. Cosa normalissima.

Per Dormire
Non c'è niente di più facile che trovare una sistemazione per la notte. La scelta più comoda ed economica è il motel: se ne incontrano ovunque, alle porte delle città ma anche lungo la strada. Per gli amanti del campeggio - gli States sono spesso organizzatissimi, specialmente lungo gli itinerari più battuti - esistono diverse organizzazioni e associazioni che è possibile contattare per ricevere informazioni. Un po' di nomi (da usare per ricerche su web): Appalachian Mountain Club (Boston), Campgrounds of America KOA (Billings), National Park Service (San Francisco). Curiosità. Prenotando la camera per telefono (occorre la carta di credito) si ha la possibilità di disdirla entro le ore 18 del giorno prenotato senza nessuna penale, ma ricordatevi SEMPRE di farvi dare il numero di prenotazione e/o disdetta. Consigli. 2- Le varie catene di motel presenti su tutto il territorio, non sempre sono una soluzione pratica: si paga subito per dieci o più notti e poi si è costretti a cercare il particolare Motel nel luogo di tappa invece di fermarsi dove si è più comodi o aggrada. 2- La pensione è un'istituzione quasi estinta grazie alla preferenza accordata dai turisti, americani e non, ai motel. Avere il bagno in comune suscita ribrezzo nei più, eppure una pensioncina decente costa un terzo ed è due volte più pulita di qualunque motel. Oltretutto, sembra di stare a casa della nonna. 3- Per dormire nel Gran Canyon devi prenotare con anticipo, ed anche gli hotel fuori dello stesso, proprio nelle immediate vicinanze sono al completo, nel periodo di agosto. 4- Per dormire vicino alla Monument Valley, potete cercare a Bluff a un'ora d'auto dopo Kayenta e attraversando Mexican Hat. La stessa strada è molto spettacolare. 5- Problemi anche per Las Vegas di sabato o domenica: quasi impossibile trovare posto. Conviene uscire dalla città e andare a Jean. Troverete quasi sicuramente camere libere e a costo bassissimo.

Per divertirsi
Nei motel troverete sempre opuscoli con sconti per le attrazioni o spettacoli della zona dove vi trovate. Nei Motel di Los Angeles vendono anche i biglietti per l'entrata a Disneyland o agli Studio's di Hollywood. Approfittate dei primi come di secondi perché risparmiate. Non mancano certo le feste pubbliche: mezzo paese si blocca in occasione del Superbowl, a gennaio; il Mardi Gras di New Orleans, a febbraio-marzo, è un delirio turistico e baccanale; a metà marzo si celebra il St Patrick's Day, soprattutto a New York e a Chicago; il 4 luglio è Indipendence Day; gran ricorrenza il 31 ottobre per Halloween; l'ultimo giovedì di novembre è invece il Giorno del Ringraziamento.

Sport e tempo libero
Qualunque cosa vogliate fare in America, dal bungee jumping alla mongolfiera, troverete sempre un posto in cui farlo e qualcuno che lo faccia con voi. Ma gli USA sono però famosi per le escursioni a piedi. Consigli. Non è difficile perdersi se ci si inoltra nel bosco, quindi fate sempre attenzione.

Posta, telefono e internet.
Poste. Molto efficienti. I francobolli si possono acquistare, oltre che negli uffici della posta, presso hotel, aeroporti, fermate dell'autobus, negozi o centri commerciali.
Telefonia fissa. Non è per nulla costoso e i telefoni pubblici presenti ovunque, anche in mezzo ai Parchi Nazionali. Funzionano a moneta ( 5, 10 e 25 cents) o con la carta (5, 10, 20, 40 e 50 dollari), alcuni anche con le carte di credito. (Pubblicato il 23 maggio 2004)

Pagine correlate...


Usa. Stati Uniti: tutti gli articoli/racconti Usa. Stati Uniti: tutti gli articoli/racconti
Miniguida alle riserve indiane Miniguida alle riserve indiane. Questa miniguida alle riserve indiane è stata scritta da Raffaella Milandri (raffaellamila...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Miniguida alle riserve indiane su Twitter
Viaggio in Alaska: in giro per la Kenai Peninsula Viaggio in Alaska: in giro per la Kenai Peninsula. Viaggio in Alaska: in giro per la Kenai Peninsula, reportage di viaggio di Gabriella Mazzo...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Viaggio in Alaska: in giro per la Kenai Peninsula su Twitter
Stelle e bisce Stelle e bisce. Breve racconto di un viaggio lungo Usa. Stati Uniti, Idaho, Washington, Oregon, in bicicle...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Stelle e bisce su Twitter

Questo contributo è frutto di un invio esterno a Viaggiatorionline.com. Se sei certo che esso violi le regole del Diritto d'Autore o della Proprietà Intellettuale ti preghiamo di avvisarci immediatamente utilizzando i Commenti, aggiungendo poi Abuso e motivazione. Grazie

Nota Bene:

Queste informazioni, spesso sintetiche, sono raccolte con metodo e spirito amatoriale e Viaggiatorionline non si assume nessuna responsabilità per ogni problema, danno o inconveniente che dovessero eventualmente derivare dall'uso delle stesse. Ti consigliamo di approfondire ogni informazione acquistando ora, on line, una guida completa e dettagliata Lonely Planet. La riceverai comodamente a casa tua.

In ogni caso, prima di prenotare/acquistare voli, alloggi, pacchetti o altri prodotti turistici, consigliamo SEMPRE di verificare informazioni come passaporto, visto, consigli, trasporti, vaccinazioni e ultime notizie con le relative autorità o venditori.

Acquista la tua Guida LP Usa. Stati Uniti SCONTATA!

In ogni caso, prima di prenotare/acquistare voli, alloggi, pacchetti o altri prodotti turistici, consigliamo SEMPRE di verificare informazioni come passaporto, visto, consigli, trasporti, vaccinazioni e ultime notizie con le relative autorità o venditori.

Viaggio in evidenza!
I Top LIKE...
NEWSLETTER VIAGGIATORIONLINE
Ricevi News, Consigli e Offerte direttamente sulla tua casella!

Iscrivi Cancella