Home Destinazioni Destinazioni Europa Europa Ungheria. Budapest Budapest Ungheria. Budapest: Ungheria. Budapest Ungheria. Budapest

Ungheria. Budapest

In Viaggio: dal passaporto al biglietto aereo

Partire per Ungheria. Budapest: dal passaporto al biglietto aereo Ungheria. Budapest

Passaporto
E' sufficiente la carta d'identità o il passaporto validi almeno sei mesi

Visto
Ai cittadini italiani non occorre alcun visto ed è consentita una permanenza fino a 90 giorni presentando la sola carta d'identità.

Vaccinazioni
Nessuna obbligatoria.

Per guidare
E' sufficiente la patente italiana.

Elettricita
220 V, 50 Hz

Periodo migliore
Anche se il clima può essere piuttosto umido in maggio e giugno, la primavera è splendida in Ungheria. L'estate è calda e insolitamente lunga, ma le località turistiche sono molto affollate dalla fine di luglio ad agosto. Come Parigi e Roma, Budapest si ferma in agosto (chiamata 'la stagione in cui crescono i cetrioli' perché questa è praticamente l'unica cosa che succede qui).
Indicati primavera ed estate. L'autunno è meraviglioso, ma Novembre è uno dei mesi più piovosi dell'anno. L'inverno è freddo, spesso tetro

Come arrivare
Voli giornalieri collegano Roma e Milano con Budapest. L'Ungheria è raggiungibile in treno ogni giorno con partenza da Venezia e arrivo a Budapest dopo circa 14 ore di viaggio. Partenze plurisettimanali da Roma-Firenze-Bologna-Venezia per chi voglia raggiungere l'Ungheria in pullman. L'itinerario più comodo per chi voglia arrivare in Ungheria con la propria automobile è costituito dalla tratta Milano - Tarvisio - Vienna - Budapest, tutta in autostrada. Leggermente più breve il percorso Milano - Tarvisio - Graz - Furstenfeld - Rabafuzes - Veszprem - Budapest, ma in parte su strada statale. Da Vienna è possibile raggiungere Budapest in aliscafo lungo il Danubio (circa 5 h 30 min.) ma il costo del viaggio è piuttosto alto.

I soldi
La moneta ufficiale del paese è il fiorino ungherese (HUF). Si cambia nelle banche, nei numerosissimo uffici di cambio oppure nella reception del vostro albergo. I bancomat sono un po' ovunque. Alberghi, ristoranti e negozi accettano pagamenti in valuta straniera o con carta di credito. Nei posti turistici, nei piccoli negozi e ristoranti privati, potete anche pagare in euro, ma in musei, centri commerciali, grandi magazzini, ristoranti fast-food si accettano solo ed esclusivamente fiorini ungheresi. Curiosità. Nei ristoranti non bisogna mai lasciare soldi sul tavolo: bisogna comunicare al cameriere quanto si vuole elargire di mancia mentre si paga il conto. Consigli. 1- Il mercato nero è illegale e niente affatto conveniente: c'è sempre il rischio di ricevere in cambio banconote false. 2- Non è comune contrattare in Ungheria. 3- Se il tuo itinerario prevede il passaggio da Trieste prova a cambiare in fiorini all'ufficio di cambio della stazione: il tasso è molto conveniente. 4- Fate attenzione negli uffici di cambio: pubblicizzano solo il costo a cui acquistano denaro e mai quello a cui vendono, e sembrano solo apparentemente molto convenienti. Siccome aggiugono il danno alla beffa, ci mettono sopra il 10% di commissione fissa. 5- Attenzione nell'utilizzare la carte di credito, specialmente nei ristoranti. 6- Evitate di cambiare soldi dagli uomini privati sulla strada, più propensi a fregare che a dare un servizio. 7- Evitate anche di cambiare soldi nel centro di Budapest presso gli uffici "INTERCHANGE", loro con intenzione fraudolenta pongono numeri falsi nella vetrina! 8- Conviene sempre portare una certa somma in valuta straniera (preferibilmente dollari americani) per casi di necessità. (Pubblicato il 09 dicembre 2004)

Pagine correlate...


Ungheria. Budapest: tutti gli articoli/racconti Ungheria. Budapest: tutti gli articoli/racconti
Budapest: una città, mille anime Budapest: una città, mille anime. C'è chi giura che la capitale magiara contenga in sé qualcosa di tutte le grandi città eur...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Budapest: una città, mille anime su Twitter
Budapest: una perla sul Danubio Budapest: una perla sul Danubio. Racconto e itinerario a zonzo per Budapest, di Andrea Gatti...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Budapest: una perla sul Danubio su Twitter
Art Noveau a Budapest Art Noveau a Budapest. Breve guida all'Art Noveau, presente massicciamente in Ungheria. Budapest, a cura di Marta...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Art Noveau a Budapest su Twitter

Questo contributo è frutto di un invio esterno a Viaggiatorionline.com. Se sei certo che esso violi le regole del Diritto d'Autore o della Proprietà Intellettuale ti preghiamo di avvisarci immediatamente utilizzando i Commenti, aggiungendo poi Abuso e motivazione. Grazie

Nota Bene:

Queste informazioni, spesso sintetiche, sono raccolte con metodo e spirito amatoriale e Viaggiatorionline non si assume nessuna responsabilità per ogni problema, danno o inconveniente che dovessero eventualmente derivare dall'uso delle stesse. Ti consigliamo di approfondire ogni informazione acquistando ora, on line, una guida completa e dettagliata Lonely Planet. La riceverai comodamente a casa tua.

In ogni caso, prima di prenotare/acquistare voli, alloggi, pacchetti o altri prodotti turistici, consigliamo SEMPRE di verificare informazioni come passaporto, visto, consigli, trasporti, vaccinazioni e ultime notizie con le relative autorità o venditori.

Acquista la tua Guida LP Ungheria. Budapest SCONTATA!

In ogni caso, prima di prenotare/acquistare voli, alloggi, pacchetti o altri prodotti turistici, consigliamo SEMPRE di verificare informazioni come passaporto, visto, consigli, trasporti, vaccinazioni e ultime notizie con le relative autorità o venditori.

Registrati come Operatore Turistico
I Top LIKE...
NEWSLETTER VIAGGIATORIONLINE
Ricevi News, Consigli e Offerte direttamente sulla tua casella!

Iscrivi Cancella