Spagna

In Viaggio: dal passaporto al biglietto aereo

Partire per Spagna: dal passaporto al biglietto aereo Spagna

Passaporto
Dall'1 gennaio 2000 i cittadini provenienti dall'area Schengen (ossia dagli Stati che fanno parte dell'Unione Europea) e quindi anche i cittadini italiani non sono sottoposti a controlli sistematici al momento del loro ingresso in Spagna. Poiché però controlli individuali sono sempre possibili si consiglia di portare comunque con sé il passaporto o la carta d'identità validi.

Visto
Non √® necessario per un soggiorno massimo di 3 mesi. Chi vuole risiedere e lavorare nel paese per pi√Ļ di 90 giorni deve richiedere, durante il primo mese di soggiorno, la tarjeta de residencia alle autorit√† competenti. Trattandosi di una procedura burocratica piuttosto lunga, conviene consultare un consolato spagnolo in Italia prima della partenza e chiedere quali documenti sono necessari per inoltrare la richiesta

Tasse
Quando si parte in aereo dalla Spagna si deve pagare una tassa d'imbarco che viene solitamente inclusa nel prezzo del biglietto (a titolo indicativo, EURO29 per l'Italia).

Periodo migliore
Primavera e autunno sono i periodi migliori per visitare l'interno della Spagna e le città che d'estate sono generalmente caldissime, mentre d'estate ci si può rifugiare nel nord-ovest, sulle spiagge o in montagna per evitare il caldo eccessivo. D'inverno si sta bene su tutta la costa mediterranea, soleggiata durante il giorno e fresca di notte.

Come arrivare
Numerosissimi i voli giornalieri per Madrid, Barcellona, Valencia, isole Baleari e isole Canarie. In alternativa al volo aereo √® possibile raggiungere la Spagna in treno(costoso a meno che non si abbiano meno di 26 anni o si abbia un pass ferroviario), pullman o nave (Genova-Barcellona, Salerno-Valencia). In automobile il tragitto pi√Ļ rapido √® via Ventimiglia (A10) per poi attraversare la Francia del sud lungo la A8, N113, A54 e A9 fino al confine spagnolo; da qui la A7 conduce fino a Barcellona. Da Barcellona si giunge a Madrid con la A2 via L√©rida e Saragozza.

Soldi
Moneta ufficiale della Spagna è l'Euro. I travellers' cheque possono essere cambiati presso le banche o gli uffici di cambio: in genere hanno un tasso di cambio leggermente migliore dei contanti. Le carte di credito sono ampiamente accettate e i bancomat sono ovunque.

Elettricità
La corrente elettrica è a 220 volt ma in alcuni posti è ancora a 125 V o 110 V. Le prese sono a due spinotti tondi.

Vaccinazioni
La Spagna non presenta alcun rischio sanitario. Comunque, prima della partenza dall'Italia, √® bene farsi rilasciare dall'ASL di appartenenza il mod. E111 con cui si potr√† essere curati gratuitamente dal servizio sanitario spagnolo. Uffici turistici, polizia e alberghi sono generalmente in grado di procurare l'indirizzo del medico o dell'ospedale pi√Ļ vicino. (Pubblicato il 22 maggio 2004)

Pagine correlate...


Spagna: tutti gli articoli/racconti Spagna: tutti gli articoli/racconti
Memorie catalane Memorie catalane. Memorie catalane, Racconti gastronomici di una viaggiatrice, di Federica Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Memorie catalane su Twitter
Granada: qui c'è tutta l'Andalusia Granada: qui c'è tutta l'Andalusia. Impressioni id viaggio a Grenada, in Andalusia, di Alberto Gregori...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Granada: qui c'è tutta l'Andalusia su Twitter
I mulini a vento di  Don Chisciotte I mulini a vento di Don Chisciotte. Spagna lungo la Ruta del Quijote (Madris, barcellona e I mulini a vento di Don Chisciotte...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi I mulini a vento di  Don Chisciotte su Twitter

Questo contributo è frutto di un invio esterno a Viaggiatorionline.com. Se sei certo che esso violi le regole del Diritto d'Autore o della Proprietà Intellettuale ti preghiamo di avvisarci immediatamente utilizzando i Commenti, aggiungendo poi Abuso e motivazione. Grazie

Nota Bene:

Queste informazioni, spesso sintetiche, sono raccolte con metodo e spirito amatoriale e Viaggiatorionline non si assume nessuna responsabilità per ogni problema, danno o inconveniente che dovessero eventualmente derivare dall'uso delle stesse. Ti consigliamo di approfondire ogni informazione acquistando ora, on line, una guida completa e dettagliata Lonely Planet. La riceverai comodamente a casa tua.

In ogni caso, prima di prenotare/acquistare voli, alloggi, pacchetti o altri prodotti turistici, consigliamo SEMPRE di verificare informazioni come passaporto, visto, consigli, trasporti, vaccinazioni e ultime notizie con le relative autorità o venditori.

Acquista la tua Guida LP Spagna SCONTATA!

In ogni caso, prima di prenotare/acquistare voli, alloggi, pacchetti o altri prodotti turistici, consigliamo SEMPRE di verificare informazioni come passaporto, visto, consigli, trasporti, vaccinazioni e ultime notizie con le relative autorità o venditori.

Registrati come Operatore Turistico
I Top LIKE...
NEWSLETTER VIAGGIATORIONLINE
Ricevi News, Consigli e Offerte direttamente sulla tua casella!

Iscrivi Cancella